Attico in vendita a Brescia

Viale Duca d'Aosta, Brescia, Italia
Vendita €1.050.000,00 - Attico
271 mq 4 Camere da letto 4 Bagni 2 Garage 2010 Year Built

Attico in vendita a Brescia

Prestigioso e moderno attico di 200 mq, nelle immediate vicinanze del centro, con stupenda vista panoramica sulla città di Brescia, posto al quattordicesimo e quindicesimo piano della torre progettata dal noto architetto Massimiliano Fuksas. Caratterizzato dalle grandi vetrate che rendono gli ambienti molto luminosi e dalla ricercatezza dei particolari, l’immobile si compone di atrio d’ingresso, soggiorno con loggia panoramica, cucina separata abitabile anch’essa con accesso ad altra loggia dalla incantevole vista, disimpegno zona notte, tre camere da letto e tre bagni.
Dall’appartamento tramite scala interna, si accede al piano superiore ove troviamo un ulteriore bagno ed un’altra zona living con cucina, dalla quale si accede alla magnifica terrazza di ampia metratura, dalla quale è possibile godere di una meravigliosa vista sulla città.
Completano la proprietà un comodo garage doppio e due posti auto coperti all’interno dell’autorimessa sita al piano primo interrato. Questo moderno edificio, curato nei minimi dettagli, garantisce un elevato standard qualitativo ed abitativo, grazie all’impiego di materiali di pregio come il legno Iroko utilizzato per i pavimenti interni, il legno Padouk per i pavimenti dei balconi, mentre i vetri fanno parte della gamma Pilkington Suncool.
L’appartamento è dotato di impianto di riscaldamento a pavimento e di climatizzazione oltre che di un sofisticato impianto di antifurto.
Classe Energetica B – indice di prestazione energetica 55,29 kWh/m² anno
 Immobile proposto in collaborazione – MLS Replat.

Brescia è un comune italiano di 196.205 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia in Lombardia.

Brescia sorge ai piedi del monte Maddalena, vicinissima al rinomato e turistico lago di Garda e del più piccolo lago d’Iseo. Il centro storico della città è racchiuso nel perimetro della cinta muraria di epoca veneta, abbattuta tra la seconda metà dell’Ottocento e gli anni venti del Novecento, ed è sovrastato dal colle Cidneo sul quale sorge il castello di Brescia.

La città di Brescia è anche soprannominata “Leonessa d’Italia” per i dieci giorni di resistenza agli austriaci durante il Risorgimento Italiano.

L’UNESCO ha dichiarato come patrimonio mondiale dell’umanità, facente parte del sito “Longobardi in Italia: i luoghi del potere“, sia l’area monumentale del foro romano, sia il complesso monastico longobardo di San Salvatore-Santa Giulia, all’interno del quale si trova il Museo della città per restare nel mondo culturale. L’area monumentale del Foro romano: costituisce il complesso archeologico in cui sono presenti alcuni tra i maggiori e meglio conservati edifici pubblici di epoca romana esistenti nell’Italia settentrionale.

Brescia conserva nell’area del centro storico diverse decine di chiese appartenenti ad ogni periodo storico e artistico, dalle testimonianze longobarde alle opere del più estremo Settecento, fino ai prodotti dell’eclettismo ottocentesco. Importanti anche le opere di architettura civile.

La città è famosa nel mondo grazie alle industrie attive in provincia di Brescia. Le principali attività industriali sono quelle meccaniche, metallurgiche, per la produzione di mezzi di trasporto e di armi.

Brescia gode di una discreta copertura didattica con diverse facoltà universitarie.

Vanta un buon numero di attive e ottime infrastrutture ospedaliere: Spedali Civili, Fondazione Poliambulanza, l’Istituto Clinico Città di Brescia

Nel 2017 Brescia e la sua provincia saranno la Regione Europea della Gastronomia, grazie anche ai  piatti della tradizione: i celebratissimi casoncelli, lo spiedo bresciano, la polenta, il formaggio Bagoss. Una menzione speciale va ai grandi vini della Franciacorta e di Lugana.

 

Mappa degli Immobili

Altre proprietà